0
Posted 27 marzo 2017 by Redazione in Attualità
 
 

Moto GP Qatar, Iannone cade, ma per dieci giri lotta come un leone per il primato

Andrea-Dovizioso
Andrea-Dovizioso

E’ la foto che pubblichiamo, più delle altre, a dare la dimensione vera della gara di Andrea Iannone all’esordio su Suzuki nella Moto GP in Qatar. Una foto che ritrae Andrea Dovizioso al primo posto, Marquez al secondo e Andrea Iannone al terzo. Infatti a rivoluzione la classifica finale, al di là dei meriti di chi ha poi raggiunto il podio con Dovizioso (ovvero Vinales e Rossi), è stata proprio la caduta di Iannone. Il pilota della Suzuki, al terzo posto a dieci giri dal termine, ha sfiorato la ruota posteriore dello spagnolo Marquez, perdendo il controllo della moto e finendo fuori pista. Altro che caduta “libera”. E Iannone ci ha creduto fino a quel momento, non al podio, ma al primo posto. Sì, forse un errore lo ha commesso: non si è accontentato. Ma accontentarsi, sappiamo tutti, non è nel dizionario del “Maniac”, dunque nessuna recriminazione. E’ andata così. Poteva finire diversamente, ma siamo solo agli inizi e Iannone ha dimostrato di esserci. Prossima gara il 9 aprile in Argentina.

Condividi i nostri contenuti


    Redazione